Opera d'arte

Scheda

Autori

Lanfranco, Giovanni e Tassi, Agostino

Titolo

Paesaggio con Angelica e Medoro

Cronologia

1620 ca.

Tecnica

olio su tavola

Tipologia

dipinto

Misure

cm 39 x 50

Collocazione

collezione privata

Bibliografia

Scheda C9, in Giovanni Lanfranco. Un pittore barocco tra Parma, Roma e Napoli, a cura di E. Schleier, Milano, 2001, pp. 342-343

Studio

Soggetti

Angelica e Medoro

Personaggi

Pastore, Angelica, Medoro, Amore

Ambientazioni

Esterno, Paesaggio Boschivo, Bosco

Note

La piccola figura sullo sfondo a sx della composizione, rappresenta forse il pastore in cerca della giovane vacca nel bosco (XIX, 23, vv. 1-4), anche se esso è qui raffigurato mentre conduce a piedi la sua mandria e non a cavallo, come si dice nel testo (XIX, 23, v. 2). Al centro Angelica cura Medoro con le erbe (XIX, 24), mentre Amore sta per scoccare il suo dardo (XIX, 19, vv. 5-8) per farla innamorare. A dx compare nuovamente il pastore che, dopo essere stato condotto da Angelica nel luogo dove Medoro giace ferito, smonta dal cavallo (XIX, 24, vv. 1-2).