Opera d'arte

Scheda

Autore

Vignali, Jacopo

Titolo

Isabella, Zerbino e l'eremita

Cronologia

1630

Tecnica

olio su tela

Tipologia

dipinto

Misure

cm 170 x 230

Collocazione

Firenze, Collezione Giovanni Pratesi

Bibliografia

G. Pagliarulo, Jacopo Vignali e gli anni della peste, in "Artistica. Critica dell'Arte in Toscana", 1994, p. 138-198: 150-152;

E. Fumagalli, Ariosto e Tasso nelle quadrerie medicee del Seicento, in L’arme e gli amori. La poesia di Ariosto, Tasso e Guarini nell’arte fiorentina del Seicento, catalogo della mostra (Firenze, 21 giugno-20 ottobre 2001), a cura di E. Fumagalli, M. Rossi, R. Spinelli, ìLivorno, 2001, pp. 72-84: 81

Note

il dipinto di uguale soggetto è replicato da Giovanni Montini

Studio

Soggetti

Isabella e l'eremita

Personaggi

Isabella, Zerbino, Eremita (Canto XXIV, XXVIII, XXIX)

Ambientazioni

Esterno, Radura, Bosco

Note

L'eremita consola Isabella (XXIV, 87-88) che accarezza l'amato Zerbino morto per mano di Mandricardo.