Opera d'arte

Scheda

Autore

Dell'Abate, Nicolò

Titolo

Alcina riceve Ruggiero nel suo castello

Cronologia

1548-1552

Tecnica

affresco trasportato su tela

Tipologia

affresco

Misure

cm 401 x 282

Collocazione

Bologna, Pinacoteca Nazionale, inv. 7019

Provenienza

Bologna, Palazzo Torfanini

Bibliografia

S.M. Béguin, Mostra di Nicolò dell'Abate, Bologna 1969, pp. 65-71, n. 18; Erika Langmuir, "L’ audaci imprese ...": Nicolò dell’Abate’s frescoes from Orlando Furioso, in "Storia dell’arte", 41/43,1981, pp. 139-150

W. Bergamini, scheda 109, in Nicolò dell'Abate, Storie dipinte nella pittura del Cinquecento tra Modena e Fontainebleu, catalogo della mostra (Modena, 20 marzo-19 giugno 2005), a cura di S. Béguin e F. Piccinini, Milano 2005, p. 333

S. Caviccholi, La "visibile poesia" di Nicolò. Fonti letterarie e iconografia dei fregi dipinti a Bologna, in Nicolò dell'Abate, Storie dipinte nella pittura del Cinquecento tra Modena e Fontainebleu, catalogo della mostra a cura di S. Béguin e F. Piccinini, Milano 2005, pp. 101-115: 105-106

Note

l'affresco manca di tutta la parte del basamento e dei motivi decorativi che lo legavano al soffitto.

Studio

Soggetti

Ruggiero e Erifilla; Ruggiero alla corte di Alcina

Personaggi

Dame dei liocorni, Ruggiero, Erifilla, Alcina

Ambientazioni

Esterno, Bosco, Città, Ponte, Riviera, Palazzo

Note

Sullo sfondo si notano le piccole figure delle dame dei liocorni mentre assistono al duello fra Ruggiero e Erifilla (VII, 5-7) nell'attimo in cui il paladino colpisce la gigantessa (VII, 6); in primo piano domina la figura di Ruggiero che in compagnia dalle dame dei liocorni raggiunge il palazzo di Alcina che lo accoglie con la sua corte (VII, 9).