Collegamenti

Trascrizione

  • Indici
  • Drag


Lodovico Dolce
Ai lettori


Averebbe certamente l’avaritia d’al-
cuni impressori fatto in breve tempo della presente
opera dell’eccellentissimo Messer Lodovico Ariosto
quello, che ella sin qui ha fatto di molti greci et
latini libri, se la pietosa cura et la diligenza del
gentile et virtuoso Messer Gabriele Iolito a ciò non
si fosse interposta. Il quale veggendo lei per le molte
et diverse incorrettioni delle stampe ridotta a tale che ella la sua prop[r]ia bel-
lezza non altrimente smarrita aveva, che soglia l’oro offeso dalla ruggi-
ne il natio splendore et la purità, mosso da una nobile gentilezza d’ani-
mo, halla fatta imprimere nella guisa che la vedete: purgata da ogni mac-
chia, ornata di molte figure, et con bellezza incomparabile sì di lettera pari-
mente, come di carta, non avendo riguardo né alle spese, né alla fatica,
che ‘l fastidioso ufficio dell’imprimere seco di continuo apportar suole.
Et perché la eccellenza di cotesta impressione corrisponda da ogni parte
alla bontà del libro, ha indotto me, che affettionatissimo al nome di questo
poeta sempre fui, con molta diligenza a puntarla, a scriver nella fron-
te di ciascun canto alcune brievi allegorie, et a por nel fine le annota-
tioni che seguono, acciò che ciascun possa di sì fertile terreno raccoglie-
re il frutto, che egli disidera. Nel che, quantunque io avessi meco prepo-
sto di espor solamente con brevità alcuni vocaboli alquanto oscuri,
che in diversi luoghi dell’opera sparsi si leggono, nondimeno per sodisfa-
re etiandio a coloro, che niuna cognitione hanno delle latine lettere, ne
andrò raccogliendo tutti quelli o latini, o volgari, che mi parranno degni
di ogni minima consideratione. Non tenendo dunque in ciò altro or-
dine di quello che nell’Ariosto si contiene, verrò si alla dimostration
delle imitationi, citandone i luoghi imitati, come ancora alla esposition
d’ i vocaboli, et di molti o sentimenti, o favole con giro di parole espre-
se, et non senza qualche difficultà intese.

Scheda

Autore

Dolce, Ludovico

Indicazione bibliografica

  • Orlando furioso di M. Ludovico Ariosto novissimamente alla sua integrità ridotto e ornato di varie figure…, Venezia, Gabriele Giolito de’ Ferrari, 1542

Collocazione

Ferrara, Biblioteca Comunale Ariostea

Studio

Apparati

  • Allegorie
  • Illustrazioni