Allegoria Canto XXIV

Collegamenti

Immagine

Trascrizione

  • Indici
  • Drag

In questo ventesimoquarto per Odorico
si comprende l'ingratitudine; per l’offeso Zerbino, che sì di facile gli perdona, l’animo gentile e la forza della
vera amicizia. E il somigliante nel fine pure in persona del detto Zerbino si dimostra quando,
per difender le armi di Orlando combattendo, da Mandricardo miseramente è condotto
a morte. In Isabella si esprime l'essempio di casto e vero amore.

Scheda

Indicazione bibliografica

  • Orlando furioso di M. Ludovico Ariosto novissimamente alla sua integrità ridotto e ornato di varie figure…, Venezia, Gabriele Giolito de’ Ferrari, 1542

Autore

  • Dolce, Ludovico

Collocazione

    Ferrara, Biblioteca Comunale Ariostea

Studio

Episodi e significati

Personaggi

Isabella, Mandricardo (Re di Tartaria), Odorico: di Biscaglia, Zerbino

Oggetti

Armi di Orlando