Allegoria Canto XLI

Collegamenti

Immagine

Trascrizione

  • Indici
  • Drag

Nei naviganti, li quali, temendo che la nave, spinta da furiosi venti,
non si rompa nello scoglio, discendono nel palischermo, che poi si affonda, rimanendo pur salva la nave, possiamo accor-
gersi quanto siano fallaci i consigli umani.
In Ruggiero, che, trovandosi combattuto dal mare, fa voto a Dio che si farebbe cristiano e, giunto al lito, trova un romi-
to, che gli dà il battesimo, comprendesi come Iddio, col mezzo delle afflizioni, trae a sé gli eletti suoi.
Nell'arme di Ruggiero, che sopravennero ad Orlando nel suo maggior bisogno sulla nave, condotta solamente dai venti, si
vede manifestamente come la providenza di Dio governi noi e le cose nostre.
In Fiordiligi, che, nelle battaglie fatte per addietro dal suo amante, non ebbe mai tanta paura, quanta ne prese di quella, nella
quale fu ucciso, dinotasi che l’animo nostro, come divino, antivede talora le cose future.
Nel re Agramante, che non volle ritornare nel perduto stato, offertogli sotto condizione, la quale gli pareva essere contro
l’onor suo, si mostra che gli animi forti sempre sono a sé stessi simili, se bene si veggono caduti in estrema fortuna.
Nella morte del valoroso Brandimarte, a cui poco innanzi era pervenuto il regno, dimostrasi come le cose umane, dopo
che arrivate sono al colmo della gloria, corrono a gran passo verso la lor ruina e morte.

Scheda

Indicazione bibliografica

  • Orlando furioso di M. Lodovico Ariosto, ornato di nove figure, e allegorie in ciascun canto, Venezia, Giovanni Andrea Valvassori, 1553

Autore

  • Valvassori, Clemente

Collocazione

    Reggio Emilia, Biblioteca Comunale "A. Panizzi"

Studio

Episodi e significati

  • Episodio 1: Battesimo di Ruggiero (XLI, 8 - 59)

    • Elemento 1: I marinai, per mettersi in salvo, abbandonano la nave e salgono su un battello, che poco dopo affonda (XLI, 18 - 20, vv. 1-2; 23)

      versi di riferimento

      significato 1: Fallacia delle scelte umane

    • Elemento 2: Ruggiero, temendo di affogare, fa voto a Dio e giunto al lito trova un eremita che lo battezza (XLI, 47 - 50; 52, vv. 5-8; 59)

      versi di riferimento

      significato 1: Dio conduce a sé i propri eletti per mezzo delle afflizioni

  • Episodio 2: Partenza di Orlando, Brandimarte ed Oliviero per Lipadusa (XLI, 24 - 34)

    • Elemento 1: Una nave condotta dai venti porta a Orlando le armi di Ruggiero (XLI, 25)

      versi di riferimento

      significato 1: La Provvidenza divina governa gli uomini e gli fatti mondani

    • Elemento 2: Timore di Fiordiligi per la sorte dell'amato Brandimarte (XLI, 33)

      versi di riferimento

      significato 1: L'animo umano talvolta prevede gli avvenimenti futuri

  • Episodio 3: Incontro tra Agramante e Brandimarte (XLI, 36 - 45)

  • Episodio 4: Duello di Lipadusa (XLI, 68 - 102)

    • Elemento 1: Morte di Brandimarte (XLI, 101, vv. 5-8)

      versi di riferimento

      significato 1: Le vicende umane mutano rapidamente e dall'apice della gloria si precipita nella disgrazia

Personaggi

Agramante, Brandimarte, Eremita (Canto XLI, XLIII, XLIV), Fiordiligi, Orlando, Ruggiero

Nomi

Dio

Luoghi

Lito, Mare

Oggetti

Armi di Ruggiero, Nave, Palischermo, Scoglio, Venti