Allegoria Canto XXIV

Collegamenti

Immagine

Trascrizione

  • Indici
  • Drag

Per Odorico, che, acceso dalla bellezza d'Issabella, vol violarla
ed, essendone preso, è liberato da Zerbino, comprendesi che gli errori dagli amanti commessi per soverchio amore sono
degni di ritrovar perdono.
Per Zerbin, che va dietro ad Orlando, raccoglie le sue arme sparse, e combatte con Mandricardo per difenderne la spada,
appare quanta cura abbi l’uomo grato delle cose dell’amico.
Per la morte del medesimo Zerbino, che poco dianzi avea insperatamente trovata la tanto da lui desiderata Issabella, si
vede che la felicità è più volte prossima alla ruina.
Per Issabella, che volle morir alla morte del suo amante, ma, confortata dall' eremita, seco il conduce così morto, con ani-
mo di dedicarsi tutta al servigio di Dio, si pone innanzi agli occhi un raro esempio di casto e vero amore.
Nel venerabil monaco, che non vol mica ridur la giovane nella cella, non si fidando né della età, né della continenza sua, si
loda la prudenza di coloro che fuggono ogni occasione di peccare.
Nella triegua di Mandricardo e di Rodomonte, fatta per commandamento di Doralice, si dimostra l'imperio che hanno
le donne sopra i loro amanti.

Scheda

Indicazione bibliografica

  • Orlando furioso di M. Lodovico Ariosto, ornato di nove figure, e allegorie in ciascun canto, Venezia, Giovanni Andrea Valvassori, 1553

Autore

  • Valvassori, Clemente

Collocazione

    Reggio Emilia, Biblioteca Comunale "A. Panizzi"

Studio

Episodi e significati

  • Episodio 1: Zerbino grazia Odorico (XXIV, 38 - 39)

    • Elemento 1: Zerbino risparmia Odorico, catturato per la tentata violenza su Isabella (XXIV, 38 - 39)

      versi di riferimento

      significato 1: Gli errori commessi per troppo amore sono perdonabili

  • Episodio 2: Duello tra Mandricardo e Zerbino (XXIV, 57 - 72)

    • Elemento 1: Zerbino raduna le armi di Orlando e le difende da Mandricardo (XXIV, 57 - 60)

      versi di riferimento

      significato 1: L’uomo riconoscente ha riguardo delle cose dell’amico

  • Episodio 3: Morte di Zerbino (XXIV, 76 - 85)

    • Elemento 1: Zerbino muore poco dopo aver ritrovato Isabella (XXIV, 76 - 85)

      versi di riferimento

      significato 1: La felicità è spesso prossima alla rovina

  • Episodio 4: L'eremita consola Isabella (XXIV, 86 - 92)

    • Elemento 1: Dopo la morte di Zerbino, Isabella decide di consacrarsi a Dio (XXIV, 87 - 90)

      versi di riferimento

      significato 1: Esempio di casto e vero amore

    • Elemento 2: L'eremita evita di ospitare Isabella nella propria cella (XXIV, 91)

      versi di riferimento

      significato 1: Si loda la prudenza di chi previene ogni occasione di peccato

  • Episodio 5: Duello tra Mandricardo e Rodomonte (XXIV, 106 - 111)

    • Elemento 1: Doralice interrompe il duello tra Mandricardo e Rodomonte (XXIV, 111 - 112)

      versi di riferimento

      significato 1: Potere delle donne sui loro amanti

Personaggi

Doralice, Eremita (Canto XXIV, XXVIII, XXIX), Isabella, Mandricardo (Re di Tartaria), Odorico: di Biscaglia, Orlando, Rodomonte (Re di Algieri e di Sarza), Zerbino

Nomi

Dio

Luoghi

Monaco

Oggetti

Armi di Orlando, Spada